Il mostro di Venezia

Mi secca tanto, ma proprio tanto scrivere questo post. Per più motivi. Intanto perché non è da me auto celebrarmi, auto promuovermi, chi mi conosce bene lo sa e lo sanno soprattutto la mia agente letteraria e i miei editori. Poi mi secca approfittare di un incidente che poteva trasformarsi in una strage. E mi Read More

25 aprile 2019

Sono vari i modi per celebrare il 25 aprile. Soprattutto se quella data, oltre a rappresentare una data cruciale della Storia del tuo paese, rappresenta anche una storia più intima, privata. O altre storie. Storie che accadono. Allora, un modo per celebrare tutti questi incroci, è scriverne, come si vede dalla foto qua sotto. La Read More

Bruno Ganz e Venezia

Doveva essere un giorno di luglio del 2002 o 2003, a Venezia, rassegna Teatro in campo, si chiamava forse, una di quelle tante manifestazioni culturali che il comune di Venezia di allora offriva ai propri residenti e che oggi sono sparite, cancellate. Prima degli spettacoli serali, in Campo Pisani, la compagnia Pantakin, che curava la Read More

Raccontare l’Europa

Domani, a Lille, parlerò, insieme ad altri due scrittori e un traduttore, dell’Europa di oggi. Dell’Europa di Antonio Tabucchi e mia, m che ho raccontato in Ces histoires qui arrivent (Storie che accadono), pubblicato dalla Contre Allée e tradotto da Jérôme Nicolas. Mi chiederanno dell’Italia e io, ancora una volta, da troppi anni a questa Read More

Criminali

Sì, gran parte dell’Europa è governata da criminali, che avranno in eterno sulla coscienza le vittime del Mediterraneo. Soprattutto l’Italia, lo è. Fanno post cinici, dove la morte in mare di esseri umani è liquidata con battute deficienti. Un altro dice “basta con la retorica delle morti in mare”, e non ha la minima idea Read More

Atelier parisien

Termina una settimana di atelier di scrittura a Parigi. Di solito non ne parlo mai, ma in questo caso i partecipanti stanno finendo un lavoro durato quasi tre anni, un romanzo collettivo a undici voci, con capitoli in italiano e in francese. Un’impresa un po’ folle, quando è incominciata. Tout à fait possibile ora che Read More