Capodanno a Venezia

Questo mio articolo è uscito il 30 dicembre 2009 su il Venezia Epolis.

Che bello. Desideravate andare in discoteca l’ultimo dell’anno? Scatenarvi in spensieratissime danze sfrenate? Sì eh? Già. Però, acciderboli, c’è la crisi e la discoteca, il 31, costa un botto, non nel senso del petardo. E allora? Che fare? Niente paura. Stiano tranquilli gli appassionati perché a Venezia da tre anni c’è chi pensa a loro. La Venezia Marketing & Eventi spa, che nella persona del suo mirabolante direttore artistico porta avanti l’ormai collaudata (nonché originalissima) ideona del bacio in Piazza San Marco. Eh sì. La discoteca costa? La Venezia Marketing & Eventi spa ve la offre gratis e en plein air. Piazza San Marco trasformata in una enorme pista da ballo. Che figata, penseranno i ragazzi più smaliziati e non soltanto loro. Bene no? No. Da tre anni, l’ultimo dell’anno nella piazza più bella del pianeta è ridotto così, a una festicciola da quattro soldi ripetibile in qualunque luogo. Il più bel panorama architettonico e storico e artistico possibile ridotto a discoteca di provincia (con tutto il rispetto per le discoteche e le località di provincia, sia chiaro). Possibile? Possibile che la Venezia Marketing & Eventi spa, non sia in grado di offrire qualcosa di più consono al luogo e alla città? No, non c’è più speranza. Ciò che la Venezia Marketing & Eventi spa offre alla città più bella del mondo potrebbe essere organizzato da qualunque manipolo di ragazzi muniti di buona volontà. Già, il 31 dicembre, da tre anni a questa parte, in Piazza San Marco – il luogo meno banale del mondo – va in scena il trionfo dell’ovvietà, spacciata come spettacolo artistico. E quest’anno, poi, la Venezia Marketing & Eventi spa ha tenuto più volte a sottolineare la scarsità di budget. Solo che, a budget ben più sostanzioso, gli anni scorsi l’offerta era comunque sempre la stessa: la discoteca en plein air con lo sfondo più bello del mondo. Ci sarebbe da fare il tifo per l’acqua alta, non portasse con sé tutte le difficoltà e i danni che genera. E poi, chi parteciperà al Love 2010, non ha nessuna colpa. Prende quel che gli viene offerto. Perciò, appassionati di ballo, tranquilli: la mega discoteca della Venezia Marketing & Eventi spa, vi aspetta in Piazza San Marco, pronta a replicare, immancabilmente, a Carnevale. Let’s dance.

Leggi questo post in e-bookLeggi questo post in e-book